Il Consiglio di Stato conferma le sanzioni alla compagnia aerea Bravofly (società di diritto svizzero che fa parte del Gruppo Bravofly-Rumbo).